Indagine sulla salute mentale

Recentemente (scrivo queste parole domenica 14 gennaio 2024) ho compilato un sondaggio dell'Università di Haifa che si occupa della condizione delle persone con problemi mentali di età superiore ai 50 anni (io ho 51 anni).

Suggerisco a chiunque sia in grado di tradurre il sondaggio in quante più lingue possibili (il sondaggio è stato scritto in ebraico) e di contribuire a distribuirlo su ogni possibile

piattaforma - al fine di sensibilizzare l'opinione pubblica sulle difficoltà uniche affrontate da questo gruppo di popolazione.

Distinti saluti,

Assaf Benyamini.

post scriptum. 1) Link al sondaggio per i pazienti:  https://oke.io/eETdO

Link al sondaggio per i parenti dei pazienti:   https://oke.io/nFvf

Il sondaggio in un linguaggio semplice:  https://oke.io/1NuxtCc2

2) Di seguito il post, che ho condiviso nel gruppo Facebook

"Indiani negli Stati Uniti":

Noa Ben Artzi riflette sul suo viaggio come sopravvissuta allo straziante massacro del Nova Music Festival. Hamas è un popolo barbaro e selvaggio e deve essere distrutto! #Stupratori di Hamas #HaMassacro

       #israelevinceràilterrorismo #Israel_hamas_war_day_99

     https://youtu.be/YLKY_Hb3XP8 



3) Di seguito è riportato il post, che ho condiviso nel gruppo Facebook

"Difensori europei per Israele":


Jonathan Greenblatt, alla guida dell'Anti-Defamation League, offre approfondimenti su diversi aspetti della guerra Israele-Hamas, prendendo posizione contro le affermazioni infondate avanzate da #BBC sulle azioni dell'IDF a Gaza. #WakeUpAmerica #I fatti contano

       #israelevinceràilterrorismo #Israel_hamas_war_day_99

    https://youtu.be/CVDfsSRCCAA 

0:24 / 6:40

‏‎i24NEWS ingleseHa pubblicato un video nella playlist‏‎ISRAELE IN GUERRA‎‏‏.

16 novembre 2023

 

 ·

La BBC riconosce che il suo giornalista a Gaza è stato colpevole di aver lanciato accuse contro Israele in diretta e si scusa per la falsa affermazione secondo cui l’IDF avrebbe preso di mira i medici di Al Shifa

«È sorprendente che noi, come ebrei, siamo illuminati dal gas, se vuoi. Teniamo duro i nostri nemici mentre cercano di ucciderci, ma in qualche modo siamo noi i colpevoli. È disgustoso", Jonathan Greenblatt di @anti.defamation.league discute le false affermazioni della BBC